Home

cropped-foglie-feltrine-con-chulel-3.jpg

La trilogia del Turrismo in “Foglie Feltrine con Ch’ulel” sono la rappresentazione artistica della TRUFFA MONETARIA nella quale viviamo e una dimostrazione pratica per capirne il suo funzionamento, per provare cosi a ridurre la dipendenza delle banco-note e lentamente uscirne.
Una provocazione all’ordine stabilito: dall’economia, all’Arte e all’Amicizia, espressa in MarcoBolli (speciali francobolli da collezione a doppio lato, del Turrismo) dal valore monetario di 2, 3 e 7 Foglie Feltrine, ogni Foglia equivale a 1 euro in Europa e 25 pesos in Messico.

I MarcoBolli rappresentano simbolicamente le foglie degli alberi di Feltre,  la sua terra natale nelle Dolomiti Bellunesi nel nord-est d’Italia, con immagini di tale natura feltrina, con il disegno del pino, tutti realizzati e tratti dai 2 libri di Cesare Dalfreddo: “Amici Alberi” e “Di Terra e d’Amor”.

Hanno valore Energetico in Ch’ulel, nella lingua maya-tzeltal del Chiapas inteso nel senso di energia, spiritualitá, coscienza, dualitá con la natura e quelle cose che non si riescono a spiegare a parole che vivono oltre la morte.

Vuole far riflettere sul valore che viene dato alla moneta cartacea, le banco-note delle Banche S.P.A. e ai francobolli del Poste Italiane S.P.A. un valore legale, meglio conosciuto come valore numismatico, della parola greca nomos, equivalente a legge.
Marco Bolli senza valore legale, ma con valore energetico maya del Chiapas (Messico): il Ch’ulel, l’energia che tutti abbiamo e che resta presente anche dopo la nostra morte, come quella della nonnetta Antonietta e dei suoi amici: Cesare, Peps e Pino che giá sono andati avanti nel cammino della vita.

Ch’ulel sul quale Marco, nel 2010 a Siena, si è laureato con la “Tesi con Ch’ulel, la spiritualità dell’arte Maya in Chiapas” e ha promosso a livello internazionale attraverso le esposizioni intineranti con il maestro Maya tzeltal Antun Kojtom, fondatore della associazione “Bonbajel Mayaetik” e del collettivo “Gráfica Maya” di San Cristobal de Las Casas.

Annullamento dei MarcoBolli con la sua firma e numerati da 1 a 2000 quelli da 2 e 3 Foglie Feltrine e da 1 a 1000 per quelli da 7 F.F.

La prima edizione é stata ideata e realizza nella cittá di Oaxaca, in Messico, dove Marco risiede dal 2014 con la sua famiglia messicana: Adriana e Yuian Angel.

Presentanti in Italia in una TurrNet (la rete del Turrismo) dal 26 novembre al 13 dicembre 2018, e dedicati alle Dolomiti Bellunesi, tristemente colpite il 29 ottobre dal disastroso maltempo provocato dal uomo…

Marco Turra

Feltre (Belluno-Italia), 28 novembre 2019. Ultima attualizzazione 2 gennaio 2019

Annunci